NUTRIZIONISTA - Il Centro Salute - Sanità per tutti - Marsala
2136
page-template-default,page,page-id-2136,theme-bridge,bridge-core-2.1.9,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,columns-3,qode-theme-ver-20.6,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive
 

NUTRIZIONISTA

L’alimentazione non è una semplice esigenza biologica, ma un vero e proprio fatto di cultura, molto complesso,

che va di pari passo con le condizioni della società: nei paesi evoluti come la nostra la dieta, che in passato era basata su cibi sani, semplici e ben combinati, è ora prevalentemente costituita da cibi raffinati con grande abbondanza di zuccheri. Il nutrizionista non aiuta solo il paziente a perdere peso, ma soprattutto insegna a raggiungere un’armonia con il cibo, perché una sana alimentazione significa minore incidenza di tumori, patologie croniche e cardiovascolari e rappresenta un freno all’invecchiamento precoce: vita più salutare e raggiungimento del benessere dell’individuo. Bisogna perciò oggi riporre molta attenzione a tutto ciò che è legato all’alimentazione, alla dieta, alla nutrizione e al benessere fisico: è necessario saper valutare attentamente le informazioni che ci vengono trasmesse.
Ad ogni modo per la formulazione di un piano alimentare corretto, le quantità degli alimenti vanno correttamente bilanciate in funzione del singolo individuo e non possono essere generalizzate.
L’attività del nutrizionista si rivolge a:

  •  persone in sovrappeso che necessitano di un regime ipocalorico dimagrante;
  • persone affette da patologie particolari quali ad esempio reflusso, stipsi,
  • ipotiroidismo, ipertensione, ipercolesterolemia, anemia, gotta, gonfiore addominale;
  • persone affette da allergie od intolleranze alimentari;
  • donne in gravidanza o in allattamento;
  • donne in menopausa o premenopausa;
  • sportivi di qualunque livello ed età;
  • Alimentazione e miglioramento della fertilità
  • persone insulino resistenti o diabetiche.