Neuropsichiatria infantile - Centro salute Marsala
2102
page-template-default,page,page-id-2102,theme-bridge,bridge-core-2.1.9,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,columns-3,qode-theme-ver-20.6,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive
 

NEUROPSICHIATRIA INFANTILE

Branca specialistica della medicina che si occupa dello sviluppo neuropsichico e dei suoi disturbi,
neurologici e psichici, dell’infanzia e dell’adolescenza, nella fascia di età 0-18 anni.

Nel corso della prima visita che solitamente avviene in presenza del bambino e dei genitori, vengono raccolti i dati anagrafici e la storia del bambino, rispetto alle tappe dello sviluppo motorio, linguistico, cognitivo, relazionale e rispetto al percorso scolastico. Si valutano quindi le patologie pregresse e gli eventuali accertamenti eseguiti in precedenza; vengono osservate le modalità di interazione, di gioco spontaneo e la risposta del bambino alle attività proposte, si esegue l’esame neurologico e si propongono alcune prove strutturate che variano a seconda dell’età e delle difficoltà presentate.

Il NEUROPSICHIATRIA INFANTILE si occupa della prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione delle disabilità dell’età evolutiva:-

  • Disturbi dello Spettro Autistico
  • Disturbi e ritardi del linguaggio
  • Ritardo psicomotorio
  • Ritardo cognitivo
  • Disturbi degli apprendimenti
  • Iperattività
  • ADHD
  • Cefalea
  • Disturbo dell’umore
  • Disturbo d’ansia
  • Fobie
  • Sindromi ossessivo-compulsive
  • Disturbo da TIC
  • Depressione
  • Disturbi alimentari